I primi 5 secondi

Il mercato è saturo. Ognuno di noi riceve in media dalle 3 alle 5 telefonate commerciali ogni giorno. Io stesso riaggancio con un infastidito “Non mi interessa” gran parte delle volte. Studi psicologici hanno costatato che decidiamo in meno di 5 secondi se una persona ci piace o no.

Tuttavia ci sono delle voci che riescono a bypassare questo filtro. Vuoi per il tono allegro e simpatico, vuoi perché hanno detto qualcosa di inaspettato… Ma riescono a superare la trincea della noia, del deja-vu.

Se vuoi aumentare le tue trattative, il primo passo è questo: supera la soglia dei 5 secondi! Pensa ad un saluto, una frase di circostanza, un tono particolare che possa suscitare l’attenzione del tuo contatto e lo metta nelle condizioni di dire: “Hey, questo qui ha qualcosa di diverso, sentiamo cosa deve dirmi”.

Per questo la concentrazione massima deve partire già durante gli squilli di attesa! Non farti trovare impreparato, non puoi perdere 2 secondi su 5 perché stavi chiacchierando con il collega a fianco! Piuttosto prenditi un minuto in più tra una telefonata e l’altra per scaricare la tensione, ma quando hai digitato il numero pensa soltanto alla persona che risponderà: è maschio o femmina? Quanti anni ha? Che lavoro fa? Assorbi tutti i dati che hai nel database per crearti un’immagine vivida di fronte a te.

Ci sono tre aspetti della tua persona che devi riuscire assolutamente a far emergere in questi 5 secondi:

  • Devi essere brillante: nessuno vuole fare affari con una persona che non dimostra agilità mentale o che non sa rispondere a tono.
  • Devi dimostrarti entusiasta di ciò che vendi: se tu per primo non lo presenti con passione nessuno riterrà opportuno ascoltarti.
  • Devi essere esperto nel tuo settore: traduci le caratteristiche tecniche in benefici per il cliente semplificando il gergo tecnico.

Ricordati che hai solo 5 secondi! Sii unico. Sii irripetibile. Sii memorabile.

Pubblicato da Alessandro Franceschetto

Non ho certezze. Ho solo domande a cui cerco risposte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: